GDO, DO, INDUSTRIA
SEGATA HORECA
PUNTI VENDITA

Lavorazione mortadella step by step

Alzi la mano: chi non ha mai mangiato un panino con la mortadella? Siamo sicuri che sia quasi impossibile non averlo fatto almeno una volta nella vita! Un salume vellutato e ricco di gusto, a volte croccante grazie alla presenza dei pistacchi e sempre buono da mangiare anche da solo.

Ma come ha fatto a diventare un’icona della cultura italiana? Grazie alla sua antica storia e alla qualità degli ingredienti con cui viene prodotta ancora oggi.

Lavorazione mortadella: alcune curiosità

L’avresti mai detto? Le prime tracce storiche che parlano della mortadella risalgono all’antica Roma dove veniva preparata con carne di maiale macinata e diversi aromi. Nel corso dei secoli, questa prelibatezza è stata tramandata di generazione in generazione, diventando un vero e proprio simbolo della cucina italiana.

Oggi è infatti un prodotto tipico di molte zone del nostro paese ma, fra tutte, solo la mortadella di Bologna ha ottenuto il riconoscimento di IGP-Indicazione Geografica Protetta. 

E il suo nome, ti sei mai chiesto da dove deriva? Si ipotizza dal latino “mortarium” ovvero mortaio, lo strumento che inizialmente veniva utilizzato per produrla macinando la carne di maiale insieme a diverse spezie.

E la prima ricetta ufficiale per la sua preparazione? È stata divulgata nel 1600 dal bolognese Vincenzo Tanara che proponeva una lavorazione molto simile a quella contemporanea. La differenza principale tra la ricetta antica e quella moderna è costituita dalla scelta delle spezie e dalla quantità di grasso/lardo impiegato nella preparazione: dal 30-33% in quella di una volta al 15% impiegato oggi. 

Lavorazione mortadella: dalla fonte alla tavola

La nostra mortadella Segata è frutto di un processo di produzione che rispecchia la nostra passione e il nostro impegno per la qualità. Tutto inizia da un’accurata selezione delle carni suine migliori che vengono disossate, private del grasso in eccesso e della pelle per poi essere macinate finemente. 

Il tutto viene poi amalgamato con cura insieme ad acqua, spezie e aromi per formare una pasta omogenea che garantisce al nostro prodotto la tipica consistenza cremosa.

Le spezie che utilizziamo sono parte di una ricetta segreta di famiglia che, insieme al metodo di cottura lento, contribuiscono a creare una mortadella dal sapore unico e inconfondibile. La pasta viene poi insaccata e cotta a vapore fino a raggiungere la temperatura interna e la consistenza appropriate.

Ma quanti tipi di mortadella esistono sul mercato? Tanti, anzi tantissimi! Dalla classica mortadella Bologna con pezzetti di grasso e pepe nero alla mortadella affumicata, da quella con i pistacchi a quella con olive verdi o nere e molte di più! Clicca qui per scoprire tutte le nostre mortadelle Segata!

Lavorazione mortadella: mortadella abbinamenti

La mortadella è molto di più di un semplice salume, è un elemento versatile che può essere utilizzato in molteplici ricette.

Perché? Perché con la sua consistenza morbida e il sapore delicato riesce ad essere, all’occorrenza, sia l’elemento protagonista che l’ingrediente “spalla” per dare quel tocco in più ad ogni piatto. Formaggi come il pecorino, il parmigiano e il provolone, pasta fresca, verdure cotte o crude e frutta come il melone e i fichi sono solo alcuni degli abbinamenti che esaltano al massimo il gusto di questo salume.

Ecco alcuni spunti da cui puoi iniziare per utilizzare più spesso la mortadella nella tua cucina per fare un vero e proprio viaggio culinario:

 

Buon appetito!

Ultime dal blog

Curiosità su carne e salumi

Come servire la porchetta, una carne con radici antiche

Si scrive porchetta, si legge goduria! Non ci sono altre parole per descrivere questa carne speziata, succo...
Curiosità su carne e salumi

Servizi Horeca: la ristorazione chiama, Segata risponde!

Lo sapevi? Oltre alla grande distribuzione ci occupiamo anche di servire il settore Horeca nelle sue declin...
Curiosità su carne e salumi

Salumi trentini: il gusto della tradizione

Nel cuore del Trentino, tra vette di montagne, laghi cristallini e verdi prati, si nasconde un tesoro culin...
Curiosità su carne e salumi

Come servire la porchetta, una carne con radici antiche

Si scrive porchetta, si legge goduria! Non ci sono altre parole per descrivere questa carne speziata, succo...
Curiosità su carne e salumi

Servizi Horeca: la ristorazione chiama, Segata risponde!

Lo sapevi? Oltre alla grande distribuzione ci occupiamo anche di servire il settore Horeca nelle sue declin...
Curiosità su carne e salumi

Come servire la porchetta, una carne con radici antiche

Si scrive porchetta, si legge goduria! Non ci sono altre parole per descrivere questa carne speziata, succo...
Saremo presenti al Marca by BolognaFiere
Dal 19-12-2023
Al 17-01-2024

Ti aspettiamo al MARCA by BolognaFiere il 16 e 17 gennaio 2024. Saremo allo Stand A7, B8  - Padiglione 25.